I video che vuoi

Loading...

domenica 21 giugno 2015

Spettro autistico: in commissione il PD boccia tutto e vuole il muro contro muro

Pubblico questa notizia tratta dal blog di Grillo, di cui - confesso - non sono mai stato nè diventerò un estimatore politico. Al di là di questa annotazione personale, che non mi pare affatto importante, la notizia è una delle poche che si ha modo di apprendere, stante la vergognosa sordina messa dalle associazioni "cosiddette rappresentative" al lavori della commissione in Senato incaricata di approvare il disegno di legge sull'autismo. 
Sarebbe quanto mai auspicabile che queste associazioni avvertissero la decenza e sentissero il DOVERE di informare, non solo sottosegretari e giornalisti amici, ma anche familiari che (oltretutto) pagano 60 euro ogni anno e hanno il diritto di sapere!

Pronti via, il Pd è partito come peggio non poteva nella discussione della Pdl sui disturbi dello spettro autistico. In commissione l'esame del testo è cominciato da poco - siamo all'articolo 3 -, eppure hanno bocciato tutti i nostri emendamenti, anche quelli che avevamo scritto dopo esserci preventivamente confrontati con le associazioni coinvolte dal provvedimento. Questo atteggiamento di chiusura, oltre che immotivato, va solo a discapito del buon lavoro sulla proposta di Legge.

Si può visualizzare l'intero articolo cliccando sul link
http://www.gfrvitale.altervista.org/index.php/autismo-in/20-autismo/480-spettro-autistico-in-commissione-il-pd-boccia-tutto-e-vuole-il-muro-contro-muro

Nessun commento:

Posta un commento